Epidemia di EBOLA pronta a COLPIRE - (gli effetti devastanti sulla salute)

  • 2014-03-07 11:26:58
ebola
Qualche settimana fa, il presidente ugandese Yoweri Museveni ha chiesto alla popolazione di evitare il più possibile contatti fisici, dopo che una nuova ondata del virus Ebola si era diffusa nella capitale, Kampala.
ATTENZIONE: Alcune immagini FORTI all'interno dell'articolo POTREBBERO TURBARE la sensibilità di alcuni soggetti. 
Da quando il virus ha fatto la sua comparsa nelle zone occidentali del paese, estendendosi fino al Congo nel giro di pochi mesi, sono morte in tutto 32 persone; mentre altre 32 persone risultano probabili e altri 6 sospetti. Museveni ha spiegato che le autorità sanitarie del paese stanno tentando di rintracciare quanti hanno avuto contatti con le vittime per sottoporli a quarantena. Il presidente inoltre si è raccomandato alla popolazione di evitare i contatti fisici, non solo rapporti sessuali, ma persino baci e semplici strette di mano. Il virus Ebola è uno dei più letali e ha un tasso di mortalità di oltre il 90%. Febbre improvvisa e molto alta, dolori muscolari, mal di testa e debolezza diffusa, sono i tipici sintomi di questa terribile malattia, per poi evolversi in uno stadio più avanzato che porta il soggetto alla morte per shock ipovolemico, caratterizzato da  emorragie interne ed esterne. L'Uganda è già stata vittima di 3 ondate del virus, ma la più letale è stata quella del 2000, quando ha colpito 425 persone, uccidendone la metà. E per ora, purtroppo, è ritornata a colpire senza che alcun vaccino ancora sia in grado di fermarla.
 

Effetti devastanti dell'Ebola

Cerca nel sito