Lady Gaga Shock: sfila a mò di Messia con una tunica trasparente

  • 2014-03-02 17:21:17
Lady Gaga leaves the Ritz Carlton Hotel in Berlin
La grande pop star del momento Lady Gaga, già nota a tutti come un personaggio particolare, pronta a far parlare di se per le sue trovate fuori dal comune, questa volta a detta di tutti, ha proprio esagerato! In occasione dell'anteprima del suo prossimo album "Artpop", ha fatto prima tappa a Berlino, presso il club Berghain. Grandi baffoni disegnati alla Salvator Dalì, con un provocante completino intimo in pelle nera su una lunga pelliccia, in cui mostrava più volte il lato B: la stramba artista si è esibita così, solo voce e piano per presentare il prossimo lavoro dedicato appunto alla ArtPop, la cui uscita è prevista per l'11 Novembre prossimo.
Lady-Gaga-berlino
"Gypsi" in particolare, uno dei brani contenuti nella truck list di "ArtPop", dice di averlo scritto mentre era in viaggio nel mondo;  il titolo, ha poi spiegato, si riferisce proprio a lei che si sente "una zingara", in quanto non ha mai una casa e non si ferma mai a lungo in un posto. Ma ad attirare maggiormente l'attenzione su di se, è stata la tappa successiva a Londra. Lo show della cantante e' stato di carattere pseudoreligioso: ha camminato a piedi nudi sul marciapiede davanti all'hotel Ritz Carlton con mani sollevate verso l'alto e lo sguardo invasato.
lady-gaga-messia
Applaudita e fortemente criticata, come una sorta di santona in 'nude look', una specie di messia con indosso un abito di tulle bianco con tante trasparenze, senza reggiseno e con un perizoma color carne, Lady Gaga ha suscitato l'indignazione e l'imbarazzo di molti a cui non è piaciuta affatto la sua trovata tra il sacro e il profano al limite della blasfemia.
fonte: AGI

lady-gaga-messia2

Cerca nel sito