"NOI DELLA LEGA CEL'ABBIAMO DURO!"..........."INCIDENTI DI PERCORSO" per il figlio di Bossi

  • 2014-02-04 19:39:48
VIAGRA

(AGI) Roma, 11 mag

ALTRO CHE IL FAMOSO MOTTO: "NOI DELLA LEGA CEL'ABBIAMO DURO!"
Dopo il Diploma online in Albania, e tutti gli altri scandali che hanno coinvolto il figlio di Bossi, ecco l'ultima squallida indiscrezione che fa molto discutere di sè: una lettera rinvenuta nella cassaforte di Belsito,  con la quale il primogenito del Senatur, rendeva noto all'ex tesoriere della Lega, l'elenco delle spese da pagare, e fra le annotazioni, un chiaro riferimento all'uso del VIAGRA......
Lettera che Libero ha oggi pubblicato in un articolo:
"Caro Francesco, ti elenco i pagamenti a cui devo fare fronte al 31 gennaio 2011", e' l'incipit della lettera che poi prosegue con l'elenco dei pagamenti richiesti dal giovane Bossi a Belsito:
  1. - 981 euro relativi all'ultimo pagamento per il noleggio della Clio;
  2. - si fa poi riferimento a "saldare in contanti le multe arrivate ad oggi" e quantificate in 1.857 euro
  3. - si cita un pagamento non meglio specificato per il noleggio di un'auto e un altro pagamento di 12.625 euro (indicato come '5.175 + 7.450') per il noleggio di un'auto fino a febbraio 2011.
  4. - e ancora si parla di "saldare un lavoro in carrozzeria" per 3.900 euro e "rate di leasing assicurazione" per 2.589 euro.
  5. - e infine, un misterioso riferimento alla definizione di un "vecchio problema a base blu"......
......Il sospetto degli inquirenti e' che questi pagamenti siano stati effettuati con i soldi ottenuti dalla Lega a titolo di rimborso elettorale. Riccardo Bossi respinge ogni accusa, dicendo che non ha mai chiesto soldi dai fondi della Lega e che del Viagra non ne avrebbe mai fatto uso, perchè non ne ha bisogno........

......TANTO C'E' SUO PADRE A RICORDARGLIELO........

Cerca nel sito