Ritirati, STOCK di TORTE all'IKEA: contenevano BATTERI FECALI

  • 2014-03-13 16:33:13

Dopo lo scandalo della carne di cavallo spacciata per manzo nelle lasagne Findus, per l'Ikea un altro duro colpo capace di rivoltarci lo stomaco al solo pensiero: gustose torte al cioccolato, mandorle e caramello chiamate "Chokladkrokant", contenevano un alto livello di batteri fecali. Ritirati dunque subito dal commercio in oltre 23 paesi, interi stock di queste torte preconfezionate, prodotte da una ditta svedese, la  Almondy, e distribuite dal franchising IKEA. A darne l'allarme lo scorso novembre, le dogane cinesi a seguito dell'intercettazione presso il porto di Shanghai, di oltre 1.800 torte risultate  contaminate, destinate all'inceneritore per la distruzione. Secondo il quotidiano "Shanghai Daily", da una serie di test è emerso che contenevano un'alta concentrazione di batteri coliformi, normalmente poco pericolosi per la salute dei consumatori, ma che  solitamente rappresentano la spia di un mancato rispetto delle basilari norme igienico-sanitarie. Non difficile intuire come possa essere avvenuta la contaminazione accidentale da parte dei pasticcieri della Almondy, che forse troppo presi dal ritmo incessante di sfornare tortine dalla mattina alla sera, non avranno trovato nemmeno il tempo di lavarsi le mani!

Cerca nel sito