Ritirato dal mercato, lotto di budino Cameo perchè contaminato da acqua ossigenata

  • 2014-02-22 11:30:50
budino-muu-muu-cameo-ritirato-ammoniaca
Ilfattoalimentare.it, riporta la notizia che la famosa società Cameo sta provvedendo a ritirare dai supermercati un lotto del prodotto Muu Muu Mini alla Vaniglia con Macchie di Cioccolato, perchè sono state rinvenute tracce di acqua ossigenata. In particolare a far scattare le indagini, un consumatore che dopo aver consumato un vasetto di Muu Muu, si è precipitato in ospedale per aver avvertito forti bruciori di stomaco. Effettivamente le analisi di laboratorio avrebbero confermato la presenza della pericolosa sostanza chimica in 2 dei 5 vasetti rimasti.
 
Immediatamente, sono state quindi ritirate le partite incriminate in circa 120 supermercati di piccole e grandi catene (Esselunga, Coop, Iper, Pam etc.). La Cameo si è subito attivata con ulteriori controlli e ha dichiarato in un comunicato stampa che si è trattato di un isolato incidente occasionale, in quanto l‘acqua ossigenata, utilizzata per sterilizzare i vasetti di plastica prima dell’utilizzo, ha contaminato solo una partita, escludendo la possibilità di ulteriori contagi. La notizia è stata data anche al Sistema di Allerta Europeo RASFF (un sistema rapido di comunicazione a livello europeo per notificare in tempo reale i rischi per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti) poiché il budino viene prodotto in Germania.
 
Ora, poichè la merendina è fra i fuori pasto preferiti dai bambini, ci teniamo a diffondere la notizia a tutti i genitori senza però che ciò vi sia motivo di preoccupazione e allarmismi inutili. Invitiamo per giunta i consumatori di tale prodotto a CONTROLLARE semplicemente il LOTTO sulla confezione, che non si tratti del:
 
lotto 27.02.2014 22:01 022 con scadenza del 27.02.2014

Nel caso, si prega di consegnare la confezione presso un ufficio Asl.

Cerca nel sito