TARANTO: Comunali SHOCK “Ragazzo Sequestrato da Tipi loschi Per un Voto”

  • 2014-02-04 19:31:32

La notizia è di qualche giorno fa: «Durante le votazioni sono accadute cose di una gravità inaudita che in uno stato democratico non possono essere consentite. In alcuni quartieri della città,  si aggiravano figuri che in cambio di somme di denaro, che andavano dai 50 ai 100 euro, avrebbero comprato i voti»: a denunciare l’accaduto durante una conferenza stampa tenutasi nelle scorse ore Angelo Bonelli, il leader dei Verdi, che ha raggiunto quasi il 12% dei consensi alle elezioni a Taranto. E le cattive notizie non si fermano qui! L’ecologista ha dichiarato inoltre che nelle prossime ore si recherà dal questore per essere ascoltato e riferire ulteriori dettagli utili all’attività investigativa. Bonelli ha poi raccontato di un ragazzo che si stava recando a votare, fermato all’entrata dei seggi, minacciato e persino sequestrato all’uscita. Un episodio “inaccettabile’’, secondo l’ambientalista, che deve essere segnalato.

Cerca nel sito