Umiltà di Francesco 1: laverà piedi a detenuti

  • 2013-03-22 16:01:32

papa-francesco-1-lava-piedi-detenuti

Pur non essendo cattolica, direi che rimango stupita per l'atteggiamento di questo nuovo papa Francesco 1, i cui repentini gesti di umiltà sembrano essere confacenti ad un vero uomo di chiesa. Dopo aver ospitato nella sua camera una guardia svizzera, rimasto tutta la notte in piedi a sorvegliare la sua stanza, Francesco 1 gli ha offerto una merendina e lo ha fatto accomodare su una sedia, dicendogli inoltre di bussare alla porta qualora ne avesse avuto bisogno. Ora quello che mi sorprende di più è l'annunciazione pubblica da parte del papa della sua prossima visita in carcere di giovedì santo, dove celebrerà la messa e  laverà i piedi ai detenuti minorenni di Casal del Marmo, proprio come fece Gesù nell'ultima cena ai suoi apostoli. Benchè le molteplici teorie sulla cospirazione contro Francesco 1 in rete sembrano ormai  prender piede (alcune, bufale stratosferiche accertate), quello che per davvero emerge da tutto il marasma, sono le sue "azioni che gridano più forti delle parole" e questo papa onestamente parlando,  rispetto a tutti gli altri suoi predecessori sta dando per davvero un buon esempio ad immagine di Cristo. Poi che sia finta umiltà o vera, questi gesti gli stanno accreditando fiducia e stima da parte della gente, anche di quelli anticlericali come me, che han sempre avuto una repulsione contro tutte le istituzioni religiose (MA NON VERSO DIO!) a causa degli abusi che son stati fatti e degli scandali che il Vaticano ha insabbiato sempre con molto tatto, nel corso dei secoli. Ma amici, fra il finto "diavolo" e la finta "acquasanta", è scontato dirlo che tutti noi preferiamo vedere l'acquasanta, poi se finga o meno non ce lo dovrà venire a spiegare a noi, semmai un giorno al Creatore. A noi attualmente ci sembra un papa promettente, una specie di "Mani pulite del Vaticano" e nella speranza che metta per davvero un pò di ordine e pulisca tutti gli orrori e le sporcizie che si sono accumulate all'interno di quelle mura che tutti osano definire sante, noi staremo qui ad osservare come condurrà il suo mandato.

Cerca nel sito