Anziana di 92 anni porta in grembo un feto da oltre 50 anni

  • 2015-07-28 14:36:42
feto-calcificato

E' incredibile, eppure è accaduto ad una donna cilena di 92 anni. Da oltre 50 anni, la donna non si era mai accorta della presenza di un feto calcificato, collocato all'interno della cavità addominale, probabilmente il risultato di una possibile gravidanza extra uterina, avvenuta in età fertile.

Questa condizione medica è conosciuta anche con il nome di "litopedio" e dalla sua insorgenza possono passare anche decenni, senza destare particolari attenzioni.

Il feto, del peso di 2 Kg circa, è di 7 mesi, già formato e munito di organi visibili in radiografia. Vista la veneranda età dell'anziana signora, i medici hanno deciso di non sottoporla ad intervento chirurgico, poichè troppo rischioso per la sua vita.

Un caso analogo è accaduto anche a un'altra donna, altrettanto matura (84 anni), originaria del Brasile, a cui è stato ritrovato un feto di oltre 40 anni.

Cerca nel sito