Anziana settantenne tenta rapina munita di coltello e passamontagna

  • 2015-01-28 09:44:53
nonna-armata

NOTIZIE DI CRONACA: "Ho solo la pensione minima". Così spiega il motivo dell'insano gesto, una vecchietta di 68 anni che ha pensato di rapinare l'edicola sotto casa sua

Talvolta la disperazione può condurre alcune persone a perdere il senno, trasformando un soggetto, apparentemente innocuo, in un aspirante criminale. E' successo ad Agliano Terme, nel tranquillo territorio dell'Astigiano. Un'anziana donna prossima alla soglia dei settantanni, stanca della "crisi economica" che la costringe a vivere con una misera pensione di soli 500 euro, ha pensato di fare il "gran botto", assaltando l'edicola sotto casa sua. Armata di coltello e di passamontagna, la donna ha intimato gli esercenti di passargli l'intero incasso della giornata; ma il figlio dell'edicolante, con molta scaltrezza e facilità, è riuscito a disarmare l'impacciata signora che se l'è data a gambe. Gli agenti sono riusciti così a risalire all'artefice della malefatta, sotto indicazione degli edicolanti che hanno riconosciuto la voce della nonnetta, trattandosi di un'assidua cliente del piccolo esercizio commerciale.

Cerca nel sito