MUSEO DELLE MESTRUAZIONI

  • 2014-02-05 12:43:31
mum-mestruazioni
All'uscita 20b della Highway 95, si trova landover Hills, una piccola cittadella nei pressi di Hyattsville, famosa per aver ospitato una singolare struttura: IL MUSEO DELLE MESTRUAZIONI e della SALUTE FEMMINILE. Il fondatore di questo insolito progetto è Harry Finley, un ex-geografico del Pentagono, che decise nel 1944 di licenziarsi dal lavoro per dedicarsi animatamente a questa folle trovata!
Libero da ogni tabù ha trasformato la sua casa ranch in un vero e proprio museo del "periodo critico femminile". Appesi al soffitto come tante salsicce messe ad essiccare, ci sono tamponi, diaframmi, cinture mestruali in velcro, pannolini in carta simil pelle di leopardo e assorbenti d'annata provenienti da tutto il mondo (alcuni anche centenari).
Si possono trovare in una determinata area, opere d'arte, alcune delle quali al limite della blasfemia, ispirate al tema della menorrea e realizzate da artiste: ritratti della Madonna incorniciati da una composizione decorativa di tamponi, quadri di donne crocifisse che versano il proprio sangue in un contenitore ai piedi della croce, gilè fatti di assorbenti interni cuciti tra loro e così via. Inoltre l'esposizione è arricchita da una vistosa tazza in terracotta piena di materia "densa rossa", che serve a mostrare la quantità media di sangue che una donna perde durante il flusso mensile.... a disposizione del pubblico femminile, sul muro alcuni promemoria su come evitare di macchiarsi gli indumenti durante il ciclo. E Per finire in bellezza, all'interno del Museo è attivo anche un negozio dove si possono acquistare invidiabili e rari souvenir, alcuni dei quali la maglietta con su scritto: "The museum of what?! MUM.org" e il tanga che sul davanti riporta stampata la scritta in rosso: For more information, click on MUM.org". mah!!.......COSE DELL'ALTRO MONDO!

....... dal libro That's America - Carlo Masi

Cerca nel sito