EUROPEI 2012: "Chi sbaglia deve essere punito corporalmente con il MAIALE....."

  • 2014-03-17 17:21:27
Ecco un caso eclatante di "Mobbing" sul campo in occasione degli Europei di Calcio 2012
, da parte del Mister della Nazionale Svedese ai danni del portiere Wiland, che subisce davanti a tutti, la "punizione corporale" del così detto MAIALE"...........
Il team svedese non è partito col piede giusto agli Europei di calcio, ciò nonostante pare che non abbia perso il senso dell’umorismo. I calciatori che pasticciano in allenamento vengono «puniti» in maniera molto particolare: costretti ad abbassarsi i pantaloncini, mettersi di spalle sulla linea di campo e farsi calciare da 16 metri i palloni nelle natiche dai compagni di squadra. Il video, pubblicato sui media svedesi - e che la Federazione calcistica del Paese ha cercato (invano) di bloccare - susicita polemiche.

Cerca nel sito