"Extreme Kidnapping" nuovo servizio a pagamento per gente annoiata

  • 2014-03-12 12:34:38
Extreme-Kidnapping
Sei annoiato della vita? Vorresti provare un brivido caldo che ti faccia scuotere la noia di dosso? Bene, affidati a "Extreme Kidnapping", il nuovo servizio a pagamento per gente annoiata, messo a disposizione da una società di Detroit, per far sentire che cosa si prova ad essere  vittima di un sequestro, per un giorno! In particolare questa società, offre ai clienti la possibilità di esser rapiti e derubati, per il semplice gusto di  provare un'esperienza nuova e realistica, che scuota in qualche modo la monotonia di sempre. Una giornata a pagamento di Extreme Kidnapping, prevede il sequesto,  l'amanettamento, schiaffeggiamento da parte di sicari, spari con pistola a salve, accecamento temporaneo con spray al pepe, fino al  bungee jumping o il saltare da un aereo.

A detta di questa azienda,  Extreme Kidnapping assicurerebbe a tutti i clienti annoiati, una pausa davvero suggestiva dalla monotonia che non dimenticheranno mai, ed è rivolto  esclusivamente a quell'uomo avventuriero amante di sport estremi, che vada alla ricerca di situazioni pericolose, capaci di infondergli un senso di appagamento e un'incredibile scarico di adrenalina nel sangue. Ma per offrire un ottimo servizio, Adam sceglie scrupolosamente i suoi "attori", generalmente scagnozzi e ladruncoli qualificati con precedenti penali, che  non avrebbero scrupoli a mettere in piedi la messa in scena e far spaventare il cliente il più "naturalmente" possibile.

L'idea di "Extreme Kidnapping" è nata prendendo spunto dal  thriller "The Game" con Douglas Michael e i clienti che vi partecipano, vivono per davvero la realtà come in un film! Nel contratto è prevista inoltre la possibilità di scegliere gli  scenari,  le armi e gli oggetti, a seconda delle preferenze. L'opzione meno costosa costa $ 500; ma se siete alla ricerca di un'avventura durante la notte, dovrete sborsare 1.200 dollari. Per rendere il rapimento ancora più autentico, Adam e il suo team cercheranno di sorprendere i clienti quando meno se lo aspettano: dopo qualche minuto aver  firmato il contratto o addirittura a distanza di mesi. Ma  tutto ciò è escogitato al fine di far divertire i clienti nella piena sicurezza e mai contro la loro volontà, infatti se la prova dovesse rivelarsi troppo pesante da sopportare, il cliente in qualsiasi momento può chiedere la cessazione del servizio.

TESTIMONIANZE DI UNA GIORNATA DA PAURA!

Ecco una testimonianza tipo del giornalista Drew Magary che ha vissuto una giornata di  "Extreme Kidnapping" e che ha pubblicato nella rivista GQ. È stato ammanettato, bendato e gettato in un seminterrato. I suoi rapitori lo schiaffeggiavano ogni volta  faceva domande  o osservazioni, e gli è stata data una piccola bottiglia per fare la pipì, che accidentalmente ha lasciato cadere sui suoi vestiti. Adam e il team lo hanno minacciato di accecarlo con spray al pepe della polizia e di tagliargli le dita dei piedi, se non avesse fatto come gli era stato detto.  Magary dice che tutto ciò che stava vivendo sembrava vero!
Adam racconta inoltre, le richieste più assurde dei clienti: alcuni volevano essere buttati semplicemente in piscina, altri volevano essere avvolti,  spediti in Messico e venduti ai trafficanti; un'altro addirittura (il più esilarante di tutti) ha chiesto di voler essere messo sui carboni ardenti come uno spiedo! "Extreme Kidnapping" è il servizio che ti spaventa davvero: basta pagare e il prossimo pollo da spennare sarai proprio tu!  

Extreme Kidnapping Advert (Promo)

Cerca nel sito