Inventa dei Gioielli Donna che si ficcano nelle vene e si illuminano con un LED

  • 2015-01-13 12:01:37
Naomi-Kizhner-jewelry-640x400

L'ultima diavoleria creata dalla Designer dei preziosi, Naomi Kizhner, si chiama "Energy Addicts", ovvero dei veri e propri gioielli donna, muniti di ago, che si ficcano nelle vene e che sfruttano il flusso del sangue per produrre energia elettrica. Inserendo l'ago nella vena, infatti, il movimento del flusso sanguigno permetterà di azionare un ingranaggio d'oro collocato all'interno del gioiello, producendo una sorta di energia tale da far accendere un LED.

Laureata presso Jerusalem’s Hadassah College, la Kizhner ha creato questo progetto del tutto singolare in occasione della sua tesi di laurea, affermando che: “Nella nostra vita moderna, l’energia è tutto. Volevo esplorare l’approccio post-umanistico che vede il corpo umano come una risorsa. Volevo immaginare come sarebbe il mondo se dovesse provare un drastico declino delle risorse energetiche e come potremmo alimentare la nostra dipendenza dall’energia. Ci sono molte risorse energetiche rinnovabili ma il corpo umano è una risorsa naturale di energia che è costantemente rinnovabile, almeno finché siamo vivi”.

Naomi-Kizhner-jewelry5

La collezione prevede tre pezzi: il "Blood Bridge" che sfrutta il sangue del braccio inferiore; il "Blinker", che si colloca sul ponte del naso; e l’"E-Pulse Conductor", che si applica nelle vene della schiena, sotto il collo.

Naomi-Kizhner-jewelry2-640x426

Cerca nel sito