Mano cucita su una gamba? In Cina accade anche questo!

  • 2015-07-28 14:41:45
severed-hand

Tranquilli, non si tratta di un'operazione di routine effettuata dal Chirurgo Plastico personale di Frankenstein. Ma le immagini che state vedendo si riferiscono ad un recente intervento chirurgico di ripiego effettuato in Cina, su un operaio di nome Zhou, rimasto vittima di un grave incidente sul lavoro.

La mano sinistra di Zhou è stata tranciata accidentalmente dalla lama rotante di un attrezzo industriale. Così, l'uomo è stato subito trasportato d'urgenza al Xiangya Hospital, dove il dottor Tang Juyu e il suo team hanno cercato sin da subito di collegare l'arto reciso, ma purtroppo i nervi e i tendini della sua mano erano troppo danneggiati e rischiavano addirittura la cancrena.

I medici, dunque, hanno deciso di usare un metodo alternativo estremo, che forse nessun paziente avrebbe mai voluto che accadesse sul proprio corpo: fissare la mano alla caviglia, al fine di garantire il giusto afflusso di sangue.

severed-hand2

La convalescenza di Zhou è durata circa un mese, il tempo necessario per permettere al braccio di risanarsi dal grave trauma. Passato questo periodo, Zhou ha dovuto subire oltre 10 ore di intervento chirurgico per potersi finalmente rivedere l'arto ricucito al proprio posto, ma con la magra consolazione al risveglio, di riuscire a muovere appena le dita con piccoli movimenti.

severed-hand3

Per Zhou è stato certamente un incubo sottoporsi a questa tragica condizione. Ma oggi, egli si dice soddisfatto delle decisioni prese allora dal chirurgo plastico dell'ospedale, Dr. Tang. Il suo arto a distanza di tempo, infatti, è tornato a svolgere le sue regolari funzioni, permettendo allo sfortunato operaio, di condurre una vita normale.

Cerca nel sito