PASTORE TEDESCO VIVE da 6 Anni Vicino alla TOMBA del suo PADRONE

  • 2014-03-20 09:33:23
capitain1
E' davvero una storia commovente quella del cane Capitain , ma è davvero accaduto in un paesino dell'Argentina centrale a Villa Carlos Paz. Bellissimo incrocio Pastore tedesco, da quando è morto il suo padrone Miguel Guzman nel 2006, non ha mai rinunciato ad allontanarsi dalla tomba.
Sono gli stessi familiari dell'uomo che andando al cimitero, hanno riconosciuto il loro cane: a  distanza di una settimana, era ancora lì che gemeva disperato accanto alla tomba. La vedova Vittoria Guzman, asserisce che l'animale dopo la morte  di suo marito, sia sparito da casa, e dopo tante inutili ricerche, ormai si era convinti che l'animale fosse rimasto vittima di qualche incidente stradale. Una settimana dopo quando l'hanno rivisto al cimitero, il cane li ha seguiti per un pò e felici l'hanno riportato a casa; ma Capitain poco prima che arrivasse la sera è scappato di nuovo da casa, ritornando al cimitero.
Rispettando il volere dell'animale, la famiglia dopo vari tentativi di riportarlo a casa ha rinunciato a prelevarlo per altre volte, e il cane ormai è lì in quel posto, decidendo di stare a guardia del suo padrone, da oltre 6 anni. Lo stesso direttore del cimitero, tale Ettore Baccega, ricorda ancora il giorno in cui ha visto il cane aggirarsi per la prima volta.   Racconta: 'Vagava da solo per tutto il cimitero, fino a quando è riuscito finalmente a trovare la tomba in cui era deposto il  suo padrone.'
'Durante il giorno  passeggia sempre intorno al cimitero, ritornando più volte alla lapide; mentre quando  sta per farsi sera, alle sei in punto, si stende sopra la tomba rimanendo lì tutta la notte". Ormai tutti gli addetti alla sicurezza del campo santo conoscono bene Capitain e ogni giorno si prendono cura di lui portandogli cibo ed acqua. E sicuramente quella rimarrà la sua dimora di sempre.
 

Cerca nel sito