Pescato in Mare il Re delle Aringhe

  • 2014-03-17 18:37:55
"
"Il Re delle aringhe"  è un pesce della famiglia Regalecidae,  il più lungo pesce osseo al mondo. Raramente avvistato, si trova in tutti gli oceani a profondità comprese tra 300 e 1000 metri. La maggior parte degli avvistamenti sono avvenuti nel nord Atlantico, dove gli esemplari erano già morti o moribondi, in acque poco profonde.  Secondo il Grande Libro degli animali, il suo nome regale, deriva dall'insolita usanza di precedere grossi banchi di aringhe. E 'senza squame, nastriforme e argenteo con una lunga pinna dorsale rossa. La sua lunghezza può raggiungere i 17 m, e può pesare fino a 300 kg e  l'aspetto bizzarro lo fa somigliare ad un grosso serpente marino. Nel maggio 2010, un esemplare morto di 3 m è stato trovato al largo della costa della Svezia. Poi l'altra  segnalazione è avvenuta nelle acque svedesi nel 1879. Recentemente l'incontro ravvicinato con la gigante creatura, nel dicembre 2010: un esemplare vivo di quattro metri è stato trovato sulla costa sud dello stato di Sinaloa in Messico. Uno dei pescatori che lo ha catturato ha detto che ha temuto per la sua vita, sembrava "un diavolo che volesse ingoiarlo."

                                                                                                             

Cerca nel sito