Sosia di Celebrità Storiche

  • 2014-03-13 16:42:32
(immagine in alto) Re Filippo IV di Spagna - Mark Elliott Zuckerberg (il  fondatore di Facebook)

Ecco una cosa simpatica e curiosa che voglio condividere con tutti voi: i sosia di alcune celebrità storiche. Considerando che esistono oltre 7 miliardi di persone su questa terra, e si dice debbano esserci almeno 7 sosia di ciascuno, costoro sembrerebbero avvallare proprio questa fantasiosa tesi. 

Ma scopriamo insieme, gli altri personaggi:


Millard Fillmore - Alec Baldwin. Forte la somiglianza fra il  13º presidente degli Stati Uniti d'America (1850-1853) e l'attore statunitense Alec Baldwin che lo abbiamo visto recitare ne "L'uomo dal doppio passato", "Dick e Jane - Operazione furto", e nel 2013 in  "AmeriQua" (regia di  Marco Bellone e Giovanni Consonni).

John Drown - Charlie Sheen. Il primo volto lo ricordiamo per esser stato un attivista statunitense, simbolo della causa antischiavista cui si dedicò anche mediante la lotta armata e per cui pagò con la vita. Mentre l'altro, per chi non lo conoscesse ancora, è il famosissimo attore Charlie Sheen, colui che ha impersonato il marine nel drammatico film "Platoon" di Oliver Stone, davvero difficile da dimenticare.

Socrate - Anthony Hopkins. Il padre dell'etica filosofica morale e l'attore britannico nel ruolo dello psichiatra assassino, nel film "Il silenzio degli innocenti". Due figure eticamente contrastanti, ma chi afferma il contrario che questi non si somiglino affatto?

Maggie Gyllenhaai - Rose Wilder Lant. Ecco un'altra coppia di sosia: l'attrice statunitense Maggie Gyllenhaai (che ha recitato in diversi film come "Hysteria", "Won't Back Down" e "World Trade Center") e la saggista statunitense Rose Lant, madre fondatrice del libertarianismo americano.

Paul Revere - Jack Black. Eccoli immortalati lì, senza farlo apposta,  in simil posa: si trattano del patriota e caricaturista statunitense Revere, vissuto durante la Guerra di Indipendenza americana e l'attore, doppiatore, musicista Jack Black, colui che ha dato voce al personaggio di  Zeke nel primo film della famosa saga della Dreamworks, "L' era glaciale".

Luigi XII - Vladimir Putin. Il destino ha riservato loro la stessa sorte:  Identici nei tratti somatici ma anche nella funzione di governatori di popoli,  a capo di Stato.

Bill Bailey - Thomas Hobbes. Tranne "l'occhiolino", questi due volti paiono dirla tutta, la somiglianza è davvero tanta, persino i pizzetto e il look dei capelli sembrano esser stati scelti con un certo criterio. Il primo volto è quello di Bill Bailey,  attore comico e musicista inglese noto per aver partecipato a programmi e sitcom  televisivi  come "Black Books", "Quite Interesting",  "Have I Got News for You"  e  "Never Mind the Buzzcocks". Il secondo volto appartiene ad un filosofo britannico, autore nel 1651 del famoso volume di filosofia politica intitolato "Leviatano".

Joseph Pulitzer - Dustin Diamond. Pulitzer è stato un giornalista ed editore ungherese naturalizzato statunitense, alla cui memoria e per sua volontà è stato istituito un premio, il "Premio Pulitzer", il più importante nel campo giornalistico. Il secondo personaggio è regista, attore, musicista e stand-up comedian meglio conosciuto per il suo ruolo di Samuel "Screech" Powers in spettacoli televisivi come  "Bayside School" ,  "buon giorno", "signorina Bliss", ecc.

Monet - Keanu Reeves. E per finire in bellezza non potevamo che menzionare il fascino latino condiviso dalle due celebrità, il pittore Claude Monet e l'attore canadese Keanu Reeves. Una piccola curiosità che accomuna entrambi: hanno vissuto in Francia.
   

Cerca nel sito