Gelati artigianali PAZZI, per tutti i GUSTI!!

  • 2014-03-17 15:27:44
gelataiogiapponese
Non stiamo parlando del classico gelato artigianale che siamo abituati ad assaporare sul lungomare della nostra città (per chi ce l'ha), ma di gelati assolutamente fuori dal normale e di gusti insoliti: GELATO AL VELENO DI VIPERA, di DRACULA, AL GUSTO DI POLIPO, ALLA LINGUA DI MUCCA, ecc. Ancora una volta al centro dell'attenzione, è lei, l'isola del Sol levante! I giapponesi hanno una concezione del gusto molto  differente dalla nostra, e questo si riflette anche sulle modalità di produzione e sulla percezione di ciò che è buono e meno buono. In Giappone possiamo trovare anche gelati al gusto di popcorn, alla patata, al gamberetto e persino alla sardina! Alla fantasia nipponica non c'è davvero limite.   Possiamo anche assaporare il gelato artigianale al gusto di wasabi, un rafano estremamente piccante, e per molti sgradevolissimo, che viene spesso così utilizzato dalla cucina giapponese; ancora, alla  lingua di mucca, alimento che si consuma normalmente bollito; ai rettili, al pollo, cipresso, lattuga, granchio e persino di balena. Per gli amanti dell'aglio è stato ideato un gelato espressamente di "gusto accattivante", il DRACULA (The Cool), con l'ingrediente base più l'aggiunta di una piccola quantità di menta (giusto per contro bilanciare il sapore forte). I bimbi giapponesi vanno matti per le sardine, ma la concezione iniziale del gelato era ben diversa che infarcirlo di pesce o di chissà chè, spinti sopratutto  per trovata pubblicitaria che per sperimentazione culinaria. .......Non mi meraviglierei affatto  se inventassero anche IL GELATO AL PETROLIO GREGGIO!
 

GELATI ARTIGIANALI AL GUSTO DI:

 Dracula e al serpente "Crotalo"


GELATI ARTIGIANALI AL GUSTO DI:  carne di cavallo,  gambero,  pollo,  lingua di mucca, wasabi e alle sardine

 

Orrori da Gustare in Giappone

Documentario completo delle ricette tradizionali giapponesi più anomale al mondo, tra cui anche i gelati dai gusti pazzi (GUARDA AL min 16:35)

Cerca nel sito