Turista sfascia sgabello antico del 1500

  • 2014-06-16 06:35:40
villa
NOTIZIE ANSA - FIRENZE, 14 GIU 2014
Grossi guai per una turista tedesca di 45 anni in visita presso la villa Medicea di Cerreto Guidi (Firenze), che ormai stanca del percorso turistico e sfiaccata dall'afa estiva, ha deciso di riposarsi proprio su uno sgabello del 1500 situato nella stanza dei mobili antichi (nella foto), nonostante i cartelli affissi del divieto. L'antica seggiola facente parte dell'elenco dei beni patrimonio dell’umanità compilato dell’Unesco, benchè "sopravvisuta" al logorarsi del tempo, non ce l'ha fatta a reggere al peso e dunque si è sfasciata sotto gli occhi atterriti dei presenti. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri, chiamati dalla sorveglianza e la turista è stata denunciata per il reato di danneggiamento al patrimonio archeologico, storico e artistico nazionale, ragion per la quale dovrà corrispondere economicamente ad un risarcimento danni del valore non ancora quantificato.

Cerca nel sito