Vende la Propria ANIMA all'ASTA ONLINE per Pagare i Debiti di Ristrutturazione CASA

  • 2014-03-17 10:38:36
Una donna moscovita ventiseienne di nome Lekaterina, ha messo all'asta la sua anima su un famoso sito online russo, ad un prezzo iniziale di circa 500 mila rubli (circa 12mila euro),  per saldare tutti i debiti relativi alla ristrutturazione del suo nuovo immobile,  avvenuta dopo la separazione dal marito. Testualmente scrive: «Vendesi anima in condizioni ottime, leggermente logorata ma ben tenuta e senza buchi, sembra assolutamente nuova. Prezzo iniziale 500 mila rubli» Da indiscrezioni, pare che la donna, a corto di denaro, vivi con sua madre da dopo la separazione dal marito e che attualmente lavori presso una ditta russa; "Ho venduto tutto, persino il mio abito da sposa. Mi restavano l'anima e i reni ma senza i reni non si può vivere, mentre senz'anima forse sì", aveva pensato. "Poi mi ha telefonato un'anima buona e mi ha offerto i soldi che mi servivano", ha raccontato la donna. A garanzia dell'acquirente la donna ha offerto un contratto di vendita attraverso il quale dichiarava che l’acquirente poteva fare ciò che voleva della sua anima ed utilizzarla senza alcun limite.

Ovviamente la prima reazione del misterioso acquirente dall' animo nobile è stata quella di farle cancellare dalla rete il surreale contratto, aiutandola a prescindere da esso stesso. Viktoria Krutikhovskaia, che si occupa del marketing del sito usato dalla giovane (Molotoch.ru), circa la strana vicenda ha asserito che in redazione ricevono spesso proposte strane di gente disperata, pronta a vendersi di tutto; addirittura una volta un tizio aveva proposto anche di vendere  il proprio cuore, ma ovviamente i responsabili dell'asta hanno cestinato l'annuncio,  perché senza cuore non si può vivere. Lekaterina che invece aveva venduto un certificato di possesso della sua anima,  anche da un punto di vista legale non incappava in nessun tipo di reato. Davvero un'estrema provocazione al limite del surreale quella di Lakaterina,  grazie alla quale però è riuscita a pagare il pesante debito che incombeva sulle sue spalle.
     

Cerca nel sito