"CASINO DEL DUCA" - San Basilio (TA): IMMAGINI VERE DI FANTASMI

  • 2014-03-19 19:04:13
casino_duca
Sono consapevole che con quest'articolo potrei sollevare l'opinione pubblica di molti scettici, perchè quest'oggi si parla di un argomento di mistero: LE APPARIZIONI FANTASMAGORICHE. Poichè sono fermamente convinta che oltre la morte ci sia la vita, e siccome sono una persona che ama accertarsi delle cose in primis prima di pubblicare cavolate, vi mostro due video che son stati realizzati da un gruppo di amici (me compresa) che si son  voluti accertare di persona circa le voci che girano su questo maniero di origini molto antiche, sito al bivio San Basilio che va per Mottola (TA) e che conserva fra le sue mure diroccate, storie tragiche di vite vissute.

Il maniero pare sia appartenuto al casato De Sangro (un loro parente era quel famoso alchimista dedito a esperimenti chimici su corpi umani veri).  Da alcune fonti storiche pervenute, la casa è stata testimone nei secoli di atroci delitti, uomini che si sono suicidati per un amore non corrisposto, donne adultere uccise dai loro mariti,  bambini colpiti a morte dall'epidemia di tisi e ancor oggi è meta fissa di curiosi e di visitatori che si cimentano a scoprire ogni angolo più remoto e nascosto di quest'affascinante Maniero, in attesa di catturare "qualcosa" nel loro obiettivo fotografico.

Dopo averlo visitato il lungo e in largo, abbiamo scattato molte foto sia nel cortile che dell'androne centrale, la chiesetta posta al lato del Maniero, la scuderia e poi ci siamo anche avventurati scendendo dal cunicolo del sottosuolo per visitare il piccolo santuario della chiesetta ipogea, risalente ai primi del '400. Vi posso assicurare che è stato molto affascinante e stimolante girare questi luoghi, soprattutto  ammirarne la bellezza architettonica della facciata e chi mi conosce lo sa già, non sono una persona facilmente impressionabile:  infatti non ho visto nulla, tranne aver udito contemporaneamente agli altri il suono di un pianoforte (il maniero si trova in piena campagna, lontano da case private, nei pressi dell'autostrada, poi se c'è qualche pazzo che si porta il piano in campagna non sò), voci soffuse come di gente che parlava fra loro, un lamento di donna attutito e sofferto e il rumore di catene.

Questi fenomeni rumorosi li abbiamo uditi verso le 20:00 di una sera d'estate. Poi quando abbiamo scaricato a casa le immagini sul PC, abbiamo riscontrato, chi più chi meno, delle ANOMALIE e caso strano, avevano tutte un contorno ben definito come formare delle sagome umane. Quando invece ci siamo recati un'altra volta per raccogliere altro materiale, stranamente non abbiamo riscontrato nulla. Cosa vi posso dire: non abbiamo fumato, non abbiamo bevuto, quella sera eravamo tutti lucidi e soprattutto non siamo dei BONTEMPONI che amano fare i fotomontaggi e spacciarli per reali, siamo tutta gente adulta e seria e che ci crediate o no, queste FOTO SONO AUTENTICHE! Ve ne posto solo due, gli altri cercateli su youtube dall'account di helixvigor

Cerca nel sito