Misterioso Bagliore in cielo prima della scossa Terremoto Emilia Romagna

  • 2014-02-04 15:34:23
saklights
Una telecamera a circuito chiuso situata a poco più di 20 km dall’epicentro del terremoto che ha colpito l’Emilia il 20 maggio scorso, sembrerebbe aver ripreso uno dei  tanti fenomeni di luce sismica che si può manifestare durante i terremoti di FORTE intensità;  in questo caso si tratterebbe di un  lampo sismico (lo potete vedere sullo sfondo all’inizio del video). Se non vogliamo subito cedere alla tentazione di considerarlo uno "fenomeno strano", allora l'ipotesi razionale più probabile ci spingerebbe a pensare  che il lampo possa essere stato provocato da un corto circuito di alcune linee elettriche durante la scossa... .... ma allora come mai (secondo testimonianze dei cittadini) al momento della scossa questi bagliori sono stati visibili anche a notevole distanza dall’epicentro?

L’ipotesi di un temporale è stata  scartata perché il cielo era sereno su quella zona al momento della scossa. C'è anche da considerare che Il fenomeno delle luci sismiche si può manifestare soprattutto durante  i terremoti di FORTE intensità e quasi mai con quelli di BASSO magnitudo come in questo filmato.... e come spiegare inoltre la presenza di insolite sfere luminose nel cielo,   travi di fuoco,  cielo rosso, morie di stormi dal cielo, grandi quantità di pesci trovati "bruciati" in Iran dopo il passaggio di uno stranissimo tornado?? I fenomeni luminosi dei terremoti appaiono come misteriosi e mai studiati prima, quindi di presunta natura elettromagnetica, per i quali qualcuno ha azzardato l'ipotesi possano trattarsi di fenomeni artificiali prodotti  dall'H.A.A.R.P. Ecco i video che testimoniano questi strani fenomeni in Italia e nel Mondo.

LAMPI SISMICI ANCHE  IN PERU’DURANTE  IL TERREMOTO DEL 25 AGOSTO 2007


FENOMENO LUMINOSO ANCHE  DURANTE IL TERREMOTO IN GIAPPONE nel 2011


PESCI TROVATI "BRUCIATI" NELL'OCEANO DOPO IL PASSAGGIO DI UNO STRANO TORNADO.....


IL MISTERO DELLA MORIA DI UCCELLI -

Cerca nel sito