Sinkhole: Misteriose voragini nella terra. Fenomeno naturale?

  • 2014-03-12 12:47:52
sinkhole4
Misteriose voragini, note con il nome di Sinkhole ( dall'inglese "buchi lavandino"), stanno comparendo in ogni angolo del pianeta: dalla Cina al Messico, dall'Austria all'Italia. Ma in realtà che cosa sta accadendo al nostro pianeta? Queste aperture sono da considerarsi un fenomeno naturale o c'è dell'altro? In questi ultimi decenni in effetti stiamo assistendo a delle anomalie curiose che stanno interessando il nostro pianeta e l'intero sistema solare, per cui è  difficile agli stessi studiosi offrire chiarimenti esaustivi. I Sinkhole, sono delle grosse voragini che si formano prevalentemente su un terreno delimitato friabile argilloso di origine vulcanica,  i quali il più delle volte si riempiono d'acqua, e risucchiano al loro interno tutto ciò che trovano in superficie. I buchi neri hanno un diametro differente, da un minimo di 50 cm, fino a raggiungere centinaia di metri di larghezza e profondità. Qualche volta, ci scappano anche vittime, soprattutto nel caso in cui questi “buchi improvvisi” si aprono in zone abitate o frequentate (foto in basso a sinistra: in un'abitazione in Guatemala - destra, voragine in una chiesa di Napoli) e non di rado si formano anche su superfici stradali (foto più in basso, in Cina)

sinkhole-guatemalaGROSSA VORAGINE A NAPOLI; TRE SPACCATURE, ANCHE IN UNA CASA
sinkhole2
Intanto sulla natura dei sinkhole, impazzano da qualche anno le diverse teorie che smentirebbero quella del fenomeno naturale geofisico: alcuni azzardano attribuire tali fenomeni agli extraterresti;  altri un pò più razionali, a esperimenti top secret di geoingegneria a distanza da parte dell'H.a.a.r.p ,  (nubi di plasma create con il sistema antennistico HAARP,  per scopi bellici). E quest'ultima sembrerebbe quella più ovvia, dato che  non è possibile spiegare come mai le circonferenze dei sinkhole, abbiano una delimitazione così perfetta. In un'evento naturale che può essere lo smottamento di un terreno, è difficile che si abbiano lesioni della superficie con contorni così ben definiti! Però, fino a quando la verità non viene a galla rimangono solo teorie.

sinkhole1
L'ultimo fenomeno di sinkhole, in ordine di tempo, che ha colpito l' Italia, è stato osservato nel comune di Floresta sui Monti Nebrodi  a Messina, ai primi di febbraio 2013. L'INGV, ha presto fatto il sopralluogo presso la grossa voragine scoperta per caso da un allevatore di bestiame nella contrada Lipurino, zona di Castagnera. Inizialmente si era creduto fosse di origine vulcanica, un probabile “geyser”; ma poi si è arrivati alla conclusione che si trattava appunto di un silkhole che raggiungeva i 150 metri di profondità.

sinkhole-italia

Esclusivo: Sinkhole catturato in diretta in Canada!


Questo filmato risale agli inizi di Maggio 2011,  ed è stato fatto in Ontario, Canada. Un uomo con una videocamera, dopo aver sentito tremare sotto i piedi, si accorge che ad un lato del binario della ferrovia, il terreno inizia a cedere. Da lì a breve si formerà un sinkhole proprio davanti ai suoi occhi.

Cerca nel sito