BLOG SEDUZIONE: Come Conquistare la DONNA "SORELLA"

  • 2014-03-24 15:17:00
La donna sorella è forse la più difficile da conquistare, perchè è franca, diretta, scanzonata e, soprattutto, tende a instaurare con tutti gli uomini che incontra, anche i più avvenenti, affascinanti, seducenti, rapporti camerateschi, improntati sull'amicizia, più che di natura amorosa.

Come riconoscerla

La donna "sorella" è sicura di sè, volitiva, forte, coraggiosa, leale, estroversa, ricca di energie, molto esigente con se stessa e con gli altri, intellettualmente complicata, difficilissima da interessare e da imprigionare. Apprezza, però, chi le dimostra ammirazione in modo dolce e diretto, anche se detesta l'invadenza e qualsiasi forma di prevaricazione.                    

Mosse giuste

  • Per conquistare il suo cuore e stuzzicare i suoi sensi funziona benissimo l'ironia e l'umorismo, a patto che siano dosati e usati con sapienza. Farla ridere è la strategia che si rivela più efficace perchè consente di entrare in contatto profondo con la sua emotività. La donna sorella apprezza, infatti, gli uomini che posseggono come prima caratteristica un'intelligenza vivace e per lei l'umorismo è il segno inequivocabile di un intelletto degno di nota.
  • Parlatele, poi, di un problema che vi riguarda da vicino e poi chiedetele non di risolverlo, perchè non è la donna "madre", però di aiutarvi a trovare una via d'uscita. Alla donna sorella piace, infatti, l'idea di collaborazione e di condivisione, mentre detesta gli uomini che si appoggiano totalmente sulla compagna, domandandole ogni responsabilità.
  • Mostratevi energici, positivi, indipendenti e fatele intuire che vi piacciono solo le donne che hanno queste stesse caratteristiche: le farete capire subito che lei vi piace proprio così com'è.  Fatele sentire che v'intriga il suo cervello molto più del suo corpo, verso il quale, comunque, provate un'attrazione mica male. Sollecitate la sua conversazione, fatevi raccontare del suo lavoro, dei suoi interessi, dei suoi desideri.

Cosa non fare

  • Mostratele di approvarla, ma senza piaggeria, perchè diffida di chi le dà sempre ragione, soprattutto quando sa di non averla. Discutete pure con lei se non condividete quanto vi racconta, ma non scivolate in sterili polemiche fini a se stesse, perchè la donna sorella ama solo i confronti costruttivi, che portano a soluzioni concrete, mentre odia letteralmente perdere tempo in confronti che non portano a nulla.
  • Siate positivi nelle vostre prese di posizione e dimostratevi soddisfatti di quello che fate e avete. Non lamentatevi in nessun caso dello stress, del troppo lavoro, dei colleghi e di quant'altro turba la vostra vita, perchè trova insopportabili, a differenza della donna madre, gli uomini che piagnucolano.

Cerca nel sito