BLOG SEDUZIONE: Come Conquistare l'UOMO SOLITARIO

  • 2014-03-24 16:03:14
 
Per il nostro consueto appuntamento con Blog Seduzione, oggi parleremo come saper riconoscere e conquistare l'enigmatico "uomo solitario".

Saperlo riconoscere

Il solitario è quell'uomo introverso e di poche parole. Se non necessariamente timido è, restio a farsi avanti, vuoi perchè teme lo smacco di un rifiuto, vuoi perchè non gli piace entrare di sua sclusiva iniziativa nella dinamica elettrizzante, ma anche piuttosto impegnativa, del corteggiamento. A volte goffo e impacciato nell'approccio con le donne, in realtà questo genere di uomo ha un animo molto sensibile che può, comunque, essere intravisto solo da un'osservatrice attenta. Conquistarlo non è semplice, in quanto ha difficoltà sia a fare la prima mossa sia a rispondere alle eventuali avance. Ma il segreto per arrivare al suo cuore c'è.

Stuzzicate tutti i suoi sensi

1) Per uscire dal suo guscio, farsi avanti o, almeno, rispondere alle attenzioni femminili, questo tipo d'uomo ha bisogno di emozioni fortissime, che coinvolgano, intrighino ed eccitino tutti e cinque i suoi sensi.

2) Stimolate il suo olfatto regalandogli un odore buono che, evocando in lui un'idea di pelle setosa e pulita, lo induca a desiderare di toccarvi. Non utilizzate essenze troppo dolci o molto intense, perchè otterreste l'effetto contrario a quello sperato. Non esagerate neppure con le colonie fresce e frizzanti, che sono piacevoli soltanto se vagamente percettibili e non, invece, se creano lo sgradevolissimo "effetto scia".

3) Stuzzicate la sua vista con il gioco del vedo non vedo, optando per i contrasti intriganti: camicia di pizzo trasparente con giacca di taglio severo, gonne con spacchi laterali, maliziose scollature su pantaloni casti.

4) Sollecitate il suo udito usando un tono di voce bassa, perchè tutti gli uomini, e in particolare gli appartenenti a questa categoria, provano un istintivo fastidio per i suoni striduli o, comunque, troppo acuti.

5) Sfioratelo, quindi, di tanto in tanto, in modo casuale, per esempio per ammirare il suo orologio da polso, oppure quando vi accende una sigaretta.

6) Non trascurate neppure il più importante dei suoi sensi: l'intuito, attraverso cui la vostra preda può trovarsi a pensare che voi siete la donna adatta a lui. Come? Facendogli capire che apprezzate il suo temperamento introverso, che considerate vacui e superficiali gli uomini che parlano o si agitano molto e che stare in sua compania vi regala un vero e proprio benessere psicofisico. Insomma, stimolatelo più che potete, non tralasciando nulla e poi fatevi avanti, con cautela ma determinazione.

Cosa non fare

1) Non aspettate che faccia tutto lui, perchè rischiereste di attenderlo per sempre. Quando siete in sua compania evitate di agitarvi troppo, perchè gli trasmettereste ansia, e non fategli intuire che il vostro più grande divertimento è stare in mezzo a molta gente, immerse nella confusione.

2) Non parlate troppo di voi stesse, ma sollecitate la sua confidenza, senza apparire troppo assillante.

Cerca nel sito