Coppia in crisi? Ecco come riaccendere la passione con il tuo partner

  • 2014-03-26 10:53:47

Coppia in crisi?

In quasi tutte le coppie, con gli anni la passione scema, e la sua intensità diminuisce fino a quasi scomparire, talvolta trasformandosi in altro. Tuttavia ritrovare le emozioni che nel passato avevano acceso la fiamma è possibile, ecco alcuni consigli.
 

L'amore e la passione

Anche nelle coppie di lunga data, che si amano e continuano a condividere molte cose, la passione con il tempo si trasforma e cambia. Quel battito accelerato del cuore, segno dell'innamoramento, le strette al cuore e le mani sudate di fronte alla persona desiderata, con il passare dei mesi e degli anni vengono meno. Però l'amore profondo, sereno e durevole è un fuoco dolce che può scaldare la vita, e sotto sotto cova ancora, basta soffiare sulle braci per ravvivare la fiamma.
 

Dichiarare il proprio amore

La coppia non è una relazione stabilita e sancita una volta per tutte, perché con il tempo si evolve; ciò che inizialmente ci ha fatto innamorare può anche essere cambiato e per questo è importante ricordarsi ogni giorno perché ci si ama, sempre con parole nuove, dichiarando ciò che si sente. Esprimere i sentimenti fa bene in primis a noi stessi, e poi anche all'altro, alla relazione, perché negli anni tante cose possono essere cambiate, sono state perse, ma tante altre sono state conquistate migliorando e consolidando il rapporto.
 

Usare un linguaggio comune

migliorare-rapporti-problemi-amore

Per esprimere il proprio amore e affetto ci sono vari modi: parole affettuose, gesti gentili, doni, tempo dedicato e avvicinarsi alle esigenze e ai bisogni dell'altra persona. Ogni persona predilige uno di questi linguaggi, e se noi usiamo quello che all'altro non piace si possono creare dei malintesi, chiudendosi in un rancore assoluto. Perciò è importante comprendere il linguaggio dell'altro e fargli capire il nostro, in modo da ritrovarsi piacevolmente.
 

Una nuova sessualità

Se i primi tempi si passavano ore a letto, a giocare e a fare l'amore, dopo un po' il coinvolgimento non è più lo stesso; si fa l'amore meno spesso e con meno slancio, ma affiorano i sensi di colpa e i dubbi. Ma perché non provare ad incontrarvi per caso a cena, fingendo di non conoscervi, parlando di cose che non avete mai avuto il coraggio di affrontare. Sarà un nuovo incontro, una nuova scoperta e un nuovo desiderio.
 

Giocare

Se da un lato la coppia ha la funzione di rassicurarci, dall'altro la natura umana ha bisogno di emozioni, che molti vanno a ricercare nelle relazioni extraconiugali. Ma si può ritrovare l'emozione di stare con l'altro, basta essere curiosi! Se ci si dà per scontati, il desiderio di stare con l'altra persona svanisce e rischiamo di annoiarci. Perciò bisogna scompigliare le carte con leggerezza, spensieratezza e sincerità. Lasciamo correre la fantasia, abbandoniamoci alle novità e incominciamo ad essere imprevedibili. Bando a tutte quelle abitudini che danno all'altro noia, e ritroviamo un po' di mistero.
 

Cerca nel sito