Il primo cerotto che cambia colore quando rivela un'infezione

  • 2015-11-27 18:25:38
cerotto-rivelatore-infezioni

Il cerotto "intelligente" che cambia colore quando avverte la presenza di agenti patogeni, causa di gravi infezioni, è l'invenzione geniale di un gruppo di medici della Bath University, nel Regno Unito.

Si tratta di un cerotto vero e proprio, al cui interno sono disposte delle microparticelle reagenti alla presenza di microrganismi pericolosi, responsabili di setticemie e ferite purulenti, difficili da emarginarsi.

Il cerotto venendo a contatto con i batteri sprigiona un reagente di color fuxia fluorescente, consentendo così di individuare precocemente l'inizio d'infezioni che possono rivelarsi pericolose, talvolta anche letali, sopratutto nei soggetti immunodepressi.

I medici tuttavia vantano altri aspetti positivi del cerotto, quali per esempio, la possibilità di scoraggiare la ormai diffusa prassi medica di prescrivere antibiotici solo a scopo precauzionale, prima ancora che l'infezione sia confermata, limitando così il rischio di sviluppare batteri resistenti ai farmaci.

Cerca nel sito