DOSSIER: Magia NERA Afro-brasiliana

  • 2014-03-16 12:12:32
Brasile, un paese multiculturale, con una grande diversitá religiosa. In questa terra, possiamo trovare culti come candomblè, l'umbanda, la Macumba e il Vodoo che rappresentano molto bene la diversità della formazione culturale della gente.    Per i membri, la umbanda è molto più che un semplice culto, è una vera religione, una religione nativa del Brasile, ma che possiede caratteristiche della cultura africana, europea e indigene. I culti afro brasiliani sono diffusi in tutto il Brasile, con caratteristiche peculiari in ogni zona. In questo primo video, il Babalorixá (sacerdote della umbanda) Hadilton de Oyá, del Centro Culturale "Ilê Oyá Tade", parlerà quali sono i principali culti afro brasiliani e in che cosa consistono (sottotitolato in lingua italiana)

Umbanda, Candomblè, Macumba

Pomba Gira

Pomba Gira è un’entità spesso ‘invocata’ dai praticanti di Umbanda e Quimbanda (comunemente in Brasile); Pomba Gira, secondo tali 'credenze', sarebbe la ‘consorte’ di Exu, il ‘messaggero degli Orixas nella ritualistica e credenza Candomblé. Secondo la cultura della ritualistica brasiliana, certe entità, avrebbero caratteristiche umane, dalle più 'benigne' alle più ‘dispettose’ o irascibili, un po’ come alcuni dei dell’antica Grecia, che possedevano sentimenti 'umani'. Pomba Gira personifica la bellezza femminile ed desiderio sessuale, una donna insaziabile con tendenze alla vendetta se non la si condiscende. La ritualistica esoterica che ‘usa’ Pomba Gira è ovviamente collegata a problemi d’amore, di sessualità e di dominio psicologico/sessuale verso un'altra persona.

;

Magia Voodoo

Nella religione vodun sono adorati numerosi spiriti che sono indicati con il termine Loa (mistero);  questi spiriti sono invocati e nutriti durante i rituali voodoo o woodoo, e vi è la credenza della presenza di forze soprannaturali nelle piante, negli oggetti e nelle persone.
I rituali voodoo vengono celebrati in varie occasioni, per celebrare eventi particolari come nascite, morti e matrimoni o per ottenere un aiuto dagli spiriti del Loa e per mantenerlo "felice" e nutrirlo attraverso i rituali. Secondo questa religione ogni persona avrebbe due spiriti: un grande spirito guardiano, ed uno spirito minore. In particolare il piccolo spirito abbandonerebbe il corpo durante il sonno o durante alcuni tipi di rituali e potrebbe essere catturato da altre entità che compongono la Loa. Durante un rituale un ballerino può cadere in trance, con convulsioni e tremori ritrovandosi posseduto dallo spirito del Loa che comunica con tutto il villaggio attraverso il corpo del ballerino.La trance di queste persone talvolta dura ore ma può durare anche giorni interi.

 

I pericoli della magia (bianca, nera, rossa, ecc)

E' sempre bene ricordare che invocare entità esterne (anche solo per scherzo) con i mezzi ritualistici APRE PORTE ENERGETICHE PERICOLOSISSIME che possono peggiorare non solo la situazione attuale ma anche altri aspetti della propria vita, favorendo l'accesso del PROPRIO CORPO A ENTITA' DIABOLICHE. Guardate questo pessimo esempio di prete sconvertito, dedito alla Pomba gira...
 

Servizio TG: Padre "pomba gira" - ecumenismo maledetto

Unico mezzo per liberarsi dagli spiriti entrati con la magia è l'ESORCISMO

LE IMMAGINI RITRAGGONO SCENE VERE DI UN ESORCISMO. Questo mago si era recato in una riunione di preghiera con la mera intenzione di "sfidare spiritualmente" l'autorità di Cristo e di farsi liberare da ben 186 demoni generazionali, che da anni tormentavano la sua vita..... In presenza del luogo consacrato e dell'uomo di Dio, il mago inizia a manifestarsi, perdendo il controllo delle azioni  e parlando per bocca dei demoni. Inizia così una "battaglia spirituale" fra bene e male  che finirà, ovviamente,  con la liberazione e la conversione dell'ex mago. Poi ascolta attentamente la sua testimoninza (dal min. 7:39) e  il consiglio che dà a chi pratica magia e stregoneria (dal min. 12:20 al min. 12:35)

Cerca nel sito