Test psicologico: Ti piaci così come sei?

  • 2014-02-14 16:00:41
Donnabigodini (1)
Ognuno di noi ha una "percezione di sè"  diversa da quella degli altri, e può trovarsi gradevole - se non addirittura affascinante - a dispetto dei canoni di bellezza classici. O insignificante, anche se non lo è. Tu ti piaci così come sei, oppure cambieresti volentieri quella o quelle parti del tuo corpo che ti fanno sentire a disagio? Se vuoi saperlo gioca col nostro test e misurerai la tua autostima femminile. Rispondi a tutte le domande, assegna a ciascuna il punteggio indicato dalla tabella, fai la somma e leggi il profilo corrispondente.


1) Guardi le tue foto di qualche anno fa e pensi....
  • a) Ero molto meglio allora....
  • b) Allora sì che ero in forma!
  • c) Ero in forma anche allora

2) Ti regalano una scatola di cioccolatini.....
  • a) Tanto, peggio di così non posso diventare!
  • b) Questo è un attentato alla linea...
  • c) Bene, così faccio a meno di comprarli

3) A una festa vogliono scattarti una foto...
  • a) Accetto volentieri
  • b) Prima mi do una sistemata davanti allo specchio
  • c) Per carità, a quest'ora ho l'aria sfinita!

4) Ti attrae l'uomo...
  • a) Sicuro di sè
  • b) Riservato
  • c) Bello

5) Hai uno specchietto nella tua borsa?
  • a) Sì
  • b) No
  • c) A volte, se ho un appuntamento importante

6) La terza età....
  • a) Mi spaventa
  • b) Ha molti lati positivi
  • c) Mi preoccupa un pò

7) Se potessi, del tuo corpo cambieresti....
  • a) Niente
  • b) Un paio di cose
  • c) Quasi tutto

8 Truccare il viso serve a....
  • a) Correggere i difetti
  • b) Mascherare le imperfezioni
  • c) Esaltare i pregi

9) L'opinione che hanno gli altri del tuo aspetto fisico....
  • a) E' importante
  • b) Mi è indifferente
  • c) E' utile per migliorarmi

10) Ti faresti accarezzare il corpo nudo....
  • a) Dai raggi del sole
  • b) Da un venticello fresco e leggero
  • c) Dalla pioggia

11) La tua mano sfiora spesso....
  • a) L'altra
  • b) I capelli
  • c) La bocca

12) Riesci a immaginarti come....
  • a) Un'opera lirica
  • b) Una commedia teatrale
  • c) Un film


                                                                 CALCOLA IL PUNTEGGIO


1 a=2 b=3 c=1
 2 a=3 b=2 C=1
3 a=1 b=2 c=3
a=1 b=2 c=3
 5 a=2 b=1 c=3
a=3 b=1 c=2
 7 a=1 b=2 c=3
8 a=2 b=3 c=1
 9 a=3 b=1 c=2
 10 a=3 b=2 c=1
 11 a=3 b=1 c=2
 12 a=3 b=1 c=2
TOTALE


S O L U Z I O N I


Da 12 a 19 punti: sì.
Sei soddisfatta del tuo aspetto fisico e del riscontro positivo che ottiene. Questo può significare che sei obiettivamente bella oppure che, anche se bella non sei, hai raggiunto un invidiabile equilibrio tra la tua personalità e la tua immagine, e non desideri essere diversa da ciò che sei. Credi in te stessa e nelle tue qualità a dispetto di quello che gli altri possono pensare, sei convinta che la vita vada vissuta fino in fondo, a qualunque età, e per questo il passare degli anni non ti spaventa. Attenzione a evitare di essere narcisista e a eccedere in protagonismo: un pò di autocritica ogni tanto non fa male a nessuno.

Da 20 a 28 punti: così così.
Ci sono parti del tuo corpo che vorresti modificare e altre che ti piacciono. Inoltre, il giudizio che dai a te stessa è spesso influenzato dall'umore: quando sei contenta tendi a essere più tollerante, quando invece le cose non girano per il verso giusto inizi a vederti difetti anche dove prima non c'erano. Sei consapevole delle tue potenzialità e dei tuoi limiti, e ti sforzi di migliorare ma senza farti prendere dall'ansia o da crisi di identità. Attenzione a non adagiarti nella condiscendenza: porebbe annullare la volontà di prenderti cura del tuo corpo.

Da 29 a 36 punti: no.
Raramente ti capita di essere soddisfatta di quello che vedi allo specchio: fai confronti fra te e le altre, sminuisci le tue qualità e ingigantisci le loro, e quel che è peggio ti crogioli nell'autocommiserazione. Vorresti migliorare l'aspetto, ma non fai niente per riuscirci. In realtà, il tuo vero problema è la mancanza di autostima, la perenne insoddisfazione, il vizio di sminuire il valore di quello che hai e attribuire eccessiva importanza a quello che ti manca. Fai attenzione a non essere troppo severa con te stessa: nessuno è perfetto! <

Cerca nel sito