Acne cure

  • 2014-03-26 12:03:21

acne-cure

L'acne è un disturbo frequente - soprattutto legato all'età giovanile - che si può manifestare in diversi stadi di gravità: ad alcuni può comparire qualche piccolo brufolo sporadicamente, magari 1 o 2 volte al mese; ad altri invece possono comparire brufoli che riempiono tutto il viso in maniera superficiale della cute, oppure molto profondi, caratterizzati dalla presenza di cisti e noduli che possono persino lasciare cicatrici depresse.

CAUSE

La causa principale della comparsa di acne è la pelle grassa, che sfocia quasi sempre in papule, pustole e punti neri. Purtroppo, la pelle grassa, in concommittanza ad altri fattori di tipo ormonale, scatena la produzione eccessiva di sebo che si accumula sulla superficie cutanea e nei pori dei follicoli. L'accumulo di sebo poi finisce con l'ossidarsi, favorendo la formazione di radicali liberi ad azione irritante che favorirebbero l'ispessimento dello strato corneo e l'occlusione dei pori. Questa è la strada che porta all'infiammazione, dunque alla proliferazione batterica e alla formazione del brufolo. Ma c'è anche da dire che una pelle grassa, ha comunque alcuni lati positivi: si difende meglio alle aggressioni del freddo e del vento e invecchia più lentamente rispetto ad una pelle normale e secca, perchè si mantiene più idratata nel tempo.

ACNE CURE

Non sempre le cure antiacne risultano efficaci, e per questa ragione alcuni pazienti, presi dallo sconforto decidono di abbandonare ogni tipo di cura. Ma non sanno che spesso alla base ci sono degli errori frequenti. In linea di massima, ecco alcuni semplici consigli base da parte dei dermatologi italiani, per combattere le acne e rendere efficaci le cure:

  • - Da evitare assolutamente lozioni o tonici a base di alcool
  • - Evita detergenti aggressivi: in un primo momento la pelle potrebbe apparire molto detersa, ma poi la produzione di sebo aumenterà (effetto rebound) e la pelle diventerà ancora più grassa e lucida
  • - Applica a sere alterne, un prodotto esfoliante a base di acido salicilico, acido retinoico o piruvico
  • - Usa il meno possibile creme o latti a scopo idratante sul viso. La pelle grassa è gia abbastanza protetta ed idratata
  • - Leggi sempre le sostanze contenute nei prodotti prima di applicarli sul viso: alcune potrebbero favorire l'occlusione dei pori e scatenare la comparsa di acne
  • - Per il trucco non utilizzare mai fondotinta e creme colorate ma solo terre e ciprie compatte, meglio se oil free
  • - Oltre agli specifici trattamenti antiacne consigliati dal dermatologo, integra nella tua dieta, almeno 2 grammi al giorno di olio di pesce, ricchissimo di omega 3, utili nella cura dell'acne, ad azione antiossidante e che favorisce la produzione di eicosainoidi "buoni" ad azione antinfiammatoria
   

Cerca nel sito