Torta di mele al rum con farina integrale - ricette dietetiche

  • 2015-03-12 10:50:49
One slice of pear cake on a white plate dusted with powder sugar

Oggi, per le ricette dietetiche ipocaloriche, vi svelerò la ricetta della torta di mele con farina integrale al profumo di rum, che vi farà impazzire le papille gustative! Senza zuccheri aggiunti, soffice e povera di grassi, la torta di mele al rum con farina integrale e' davvero nutriente, saporita e soprattutto non fa ingrassare, poichè per zuccherare l'impasto non useremo zucchero tradizionale, ma il dolcificante Tic gocce a 0 calorie. Perfetto, dunque, sia per chi segue una dieta ipocalorica sana ed equilibrata sia per chi ha problemi di salute. Una volta gustata, vedrete, non riuscirete più a farne a meno! ;) Prendete carta e penna e iniziamo subito:

Ingredienti

  • - 100 g farina 00
  • - 150 g farina integrale Bio
  • - 50 g di tapioca (farina di mais)
  • - 3 uova
  • - 100 g olio di semi di mais
  • - 1 mela gialla sbucciata e tagliata a fettine
  • - 1 cucchiaio di dolcificante liquido Tic 0 calorie
  • - 100 g latte scremato
  • - 1 bustina di lievito per dolci
  • - 1 fiala aroma liquido al Rum
  • - 1/2 fiala aroma liquido limone
  • - 1 bustina di vanillina
P.S. Per un impasto più ricco di fibre, potete eliminare la farina 00, utilizzando 200 g di farina integrale e 50 di tapioca. La torta sarà ugualmente buona e soffice!

OCCORRENTE: carta da forno, stampo rettangolare alto per Plumcake, fruste elettriche

Procedimento

In una terrina separare i tuorli dagli albumi e con la frusta elettrica montare a neve quest'ultimi; in un altro recipiente unire i tuorli con il dolcificante, le farine, il latte (nel quale avrete disciolto precedentemente il lievito e gli aromi) e aggiungere l'olio.  Impastare il tutto con un cucchiaio di legno. Infine unire gli albumi montati a neve e amalgamare bene la composta con un movimento rotatorio che parte dal basso verso l'alto, fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi.

A questo punto, foderare lo stampo del Plumcake con un foglio di carta da forno precedentemente bagnato e strizzato e versare sopra la crema, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Distribuire le fettine di mele e infornare a forno ventilato, posizionando la griglia al secondo livello di cottura (esattamente al centro del forno), a 150° per circa 1 ora di tempo. Controllare la cottura infilzando uno stecchino nel dolce: questo dovrà uscire asciutto. Far raffreddare e servire.

Consiglio

Se in famiglia siete le uniche a seguire la dieta e la quantità vi sembra troppa per una sola persona, potete fare come me: quando la torta di mele di sarà raffreddata, tagliatela in porzioni singole monodosi, rivestitele di carta stagnola e conservatele nel congelatore durante la settimana. Al bisogno, basterà uscire un pacchettino qualche ora prima e passarlo per una decina di minuti in forno caldo ventilato a 200°. In questo modo, eviterete sprechi e avrete la vostra porzione di torta di mele light sempre fragrante e pronta all'uso.

Cerca nel sito