Ricette facili e veloci: Tagliatelle con carciofi, polpa e sautè di fasolari

  • 2014-03-23 09:53:18

preview

 Video ricetta cucina - ricette pesce di GialloZaferano. Le tagliatelle con carciofi, polpa e sautè di fasolari sono un primo piatto raffinato e gustoso. Questa ricetta è la quarta ad essere stata preparata in occasione della serata di premiazione del contest "Venezia nel piatto".

Vediamo gli ingredienti e come si prepara.
  1. 12 canocchie
  2. 2 carciofi di Sant'Erasmo
  3. 1 cipolla bianca di Chioggia
  4. 500 gr di fasolari
  5. Olio extravergine q.b.
  6. 500 gr di tagliatelle
  7. Sale e pepe q.b.
  8. Prezzemolo q.b.
  9. Il succo di mezzo limone
In una padella versate l'olio, tagliate la cipolla finemente e fatela soffriggere. Affettate i carciofi e aggiungeteli in pentola. Cuocete le canocchie al vapore, tenetene 4 da parte, estraetene la polpa e versatela in padella. Fate spurgare i fasolari, lasciateli aprire in un pentola con poca acqua e il succo di mezzo limone. Una volta aperti tenete da parte i più belli, sgusciate gli altri, tritateli con un coltello e uniteli ai carciofi e alle canocchie. Lasciate insaporire per un paio di minuti e spegnete il fuoco. Cuocete la pasta e scolatela al dente. Fatela saltare in padella con tutti gli ingredienti, aggiungete il prezzemolo e un filo d'olio, salate e pepate. Componete il piatto guarnendo con i fasolari e le canocchie tenute da parte.


TUTORIAL PREPARAZIONE

Cerca nel sito