Tutorial BELLEZZA

Come realizzare un trucco da sera in pochi minuti

trucco da sera in pochi minuti

Se avete in programma un evento serale particolare, il look rappresenta certamente un elemento essenziale per stare in sintonia con la serata e sentirsi a proprio agio. Sarà tuttavia opportuno scegliere l’abito più adatto all’occasione, a seconda dell’importanza e optare per accessori, trucco-parrucco e bijotteria in piena armonia con l’abbigliamento. Pensate per un attimo se per una serata a tema scegliessimo un abito lungo rosa in stile Boho-chic e associassimo un trucco-parrucco graffiante con labbra rosse fuoco! Non oso pensare il risultato finale, sarebbe davvero imbarazzante, un pugno all’occhio con il leitmotiv della serata. Il makeup, infatti, si realizza sull’abito, affinchè se ne esalti il gusto, lo stile, la forma, l’espressione. Il trucco da sera potrà contenere alcuni richiami specifici cromatici oppure, a seconda dei gusti, avrà il compito di spezzare la monotonia di un abito prettamente monocromatico che fiacca la freschezza dell’immagine. Tuttavia, senza addentrarci troppo nella branca della consulenza d’immagine, in questa guida vi offriamo alcuni spunti per realizzare ad hoc un trucco da sera generico in pochi minuti, ideale in ogni occasione.

Prepariamo la base

Stendiamo una crema idratante da viso oppure, se preferiamo, una base trucco colorata CC cream così da uniformare l’incarnato e facilitare l’applicazione successiva degli altri prodotti. La CC cream è disponibile in commercio in varie tonalità, scegliete quella che più si addice al vostro colorito, così come il fondotinta. Con una spugnetta trucco intrisa di fondotinta in polvere picchiettiamo tutta la superficie di viso e collo, passando su zigomi, fronte, mento, tempie, occhi, lati del naso. Il colorito deve risultare uniforme e compatto.

Usiamo il correttore per le imperfezioni

Passiamo ora all’applicazione del correttore. Prelevare una piccola puntina di prodotto sull’indice e coprire eventuali imperfezioni, come macchie, brufoli, crosticine. Preleviamo un altro po’ di prodotto e distribuiamolo sulle occhiaie, picchiettando con la spugnetta estendendolo dall’interno occhi, sulla palpebra superiore, fino ad assorbimento.



Cipria

Adesso è il momento della cipria, che avrà il compito di opacizzare la pelle, coprendo rughe e segni d’espressione. Il suo effetto mat risolve efficacemete il problema frequente della pelle lucida, specialmente se tendente al grasso, che con il sudore o i riflettori della sera, tenderà ad essere più evidente. Ci eviterà anche di apparire in foto con spiacevoli riflessi non idonei alla ripresa fotografica.
Con il pennello grande passiamo un pò di prodotto con movimenti rotatori su tutto le zone dove abbiamo passato precedentemente il fondotinta, quindi viso e collo.

Terra

Diamo un pò di colore con la terra, utilizzando sempre il pennello grande. Con tratto obbliquo, partiamo da sotto lo zigomo in direzione angolo bocca, prima da una parte, poi dall’altra; infine, spennellare un pò di prodotto sulla fronte. La nostra base è terminata, ora passiamo alla fase successiva.

Contorno labbra

Scegliamo una matita e un rossetto liquido, tonalità rosa antico o viola orchidea. Solitamente questo colore si addice alla luce notturna di ogni stagione e si adegua un pò a tutti i colori, ma non sull’abbigliamento rosso. In questo caso è d’obbligo il rossetto dello stesso colore, purchè di consistenza intenso brillante. Se non l’abbiamo ancora fatto, spuntiamo per bene la matita. Deve risultare appuntita. Serriamo la bocca e partendo dal centro delle labbra seguiamo la linea naturale, prima da un lato poi dall’altro. Facciamo lo stesso con il labbro inferiore. Cerchiamo di essere precisi, senza sbavare, eventualmente dovesse capitare, correggere con un cotton fioc. A questo punto, stendere un rossetto liquido a lunga durata, associato alla matita. Ora passiamo a esaltare lo sguardo.

Rendiamo intenso lo sguardo

Scegliamo un ombretto a crema, color bronzo. Con un applicatore, spalmare una piccola quantità sulla palpebra morbida. Prendete una spugnetta e tamponate leggermente qua e là, i punti che non risultano uniformi o troppo “pieni”. Ora è d’obbligo il rimmel. Scegliete il tipo “effetto ciglie finte”, così da donare uno sguardo profondo e intenso. Infine correggiamo il tratto delle sopracciglie, passando una matita tono su tono, donandogli una forma esteticamente perfetta, nelle nostre possibilità. A questo punto il trucco superveloce è terminato, la serata vi aspetta!

Link utili:

https://bellezza.pourfemme.it/articolo/trucco-sera-come-realizzare-un-look-drammatico-in-pochi-minuti/11719/

Tags