Torre di Pisa

  Pisa e dintorni...

Informazioni descrittive:

Alta circa 57 metri, la Torre di Pisa non è altro che il campanile della storica cattedrale di Santa Maria Assunta, situata a Piazza del Duomo, Pisa. Simbolo iconico dell'Italia, e in particolare della sua città ospitante, la torre è conosciuta in tutto il mondo per la caratteristica pendenza ad un lato (3,9° rispetto all'asse verticale), causata da un cedimento del terreno, avvenuta durante le prime fasi di costruzione. Edificata tra il XII e XIV secolo, la torre si dispone in sei piani circolari con attigue loggette, ornata da giri di arcate cieche, e cavata al suo interno. Visita la Torre di Pisa entrando nelle due sale più significative, quali, la sala del Pesce (che prende il nome per via della presenza di un bassorilievo) e dalla cella campanaria, collocata nel settimo anello della torre. Per raggiungere i piani superiori vi sono inoltre tre rampe di scale a chiocciola che conducono in sommità. Irrinunciabile, la visita al Duomo e degli edifici storici limitrofi. La Torre di Pisa è considerata ancora oggi come una delle sette meraviglie del mondo moderno e che vale la pena visitare.

 

Informazioni per il turista:

  • Evita la fila chilometrica alla biglietteria, acquistando il ticket online saltacoda;
  • Per questioni di sicurezza è vietato salire sulla torre con oggetti metallici, borse e bagagli (comprese le custodie delle macchine fotografiche);
  • Rispetta gli orari della prenotazione a te riservati per evitare che ne venga negato l'accesso;
  • E' vietato l'ingresso alla torre a bambini di età inferiore agli 8 anni; mentre per i ragazzi di età inferiore ai 18 anni, è consentito l'accesso solo se accompagnati da un adulto.
  • La visita all'interno della Torre è sconsigliata a persone con difficoltà motorie e con problemi cardiovascolari, per via del tragitto obbligato costituito da 297 scalini.