Come scegliere le assicurazioni online economiche

Assicurazioni Online

Risparmia fino a 500 euro con le migliori assicurazioni online

Le assicurazioni online rappresentano oggi una grande comodità per chi deve rinnovare la polizza sul proprio mezzo di trasporto, evitando inutili code presso lo sportello delegato. Tuttavia, la rete in questo contesto propone molte opportunità allettanti da valutare attentamente, prime di sottoscrivere un contratto di polizza con una compagnia qualsiasi. Vediamo di fare ulteriore chiarezza sull’argomento, mettendo a confronto le proposte più economiche presenti sulla piattaforma.

Quali sono le assicurazioni online più vantaggiose?

Cosa ci propone Axa

Nata inizialmente a Parigi nel 1816 sotto il nome di Mutuelle de l’Assurance, oggi l’azienda conta circa 739 agenzie sul territorio nazionale, con un giro d’affari stimato a 90 miliardi di euro. La compagnia assicurazioni online, fra le tante soluzioni personalizzate, prevede pacchetti RC auto come: Protezione al Volante, Polizza Auto Pay per Use, Protezione Auto Giovani. La Polizza Auto Pay per Use Altimetrica di Axa permette di pagare il premio assicurativo circoscritto in un determinato periodo in cui utilizziamo effettivamente il nostro mezzo. Inoltre l’installazione di un GPS satellitale assicura all’automobilista la giusta collocazione del proprio mezzo su strada in caso di soccorso. Per gli under 30 si è pensato alla Protezione Auto Giovani, anch’essa munita di dispositivo satellitare. Per il calcolo del preventivo online, clicca qui.

Le ultime proposte della Zurich Connect

Azienda d’elevata esperienza in campo assicurazioni online già dal 1997, la Zuritel Spa diventa Zurich Connect soltanto nell’ottobre del 2008. La piattaforma web garantisce una facile navigabilità, potendo contare, inoltre, sulla professionalità del servizio clienti, fruibile in tutto l’arco della giornata. La compagnia offre tre soluzioni RC auto che si basano sull’esperienza personale dell’automobilista, ovvero:

– Guida Libera: non tiene alcun conto dell’età o dell’esperienza del soggetto alla guida;

– Guida Esperta: la copertura vale solo se i soggetti che utilizzano il mezzo hanno un’età superiore a 25 anni e almeno 2 anni di patente alle spalle.

– Guida Esclusiva: valevole in caso l’auto sia guidata da una sola persona, per tutto il periodo di copertura assicurativa. Per calcolare il valore della tua polizza personalizzata, clicca qui.

Come Genialloyd lancia le sue assicurazioni online

Genialloyd è la Compagnia assicurativa del Gruppo Allianz, presente sul territorio italiano dal 1996. Le assicurazioni online auto di Genialloyd sono disponibili in due versioni: Guida Libera e Guida Esperta.

– Guida Libera, è idonea a tutti i conducenti anche a quelli più giovani che abbiano meno di 23 anni e con meno di 2 anni di esperienza guida.

– Guida Esperta, adatta agli automobilisti con età superiore a 23 anni e con più di 2 anni guida.

Tuttavia è possibile fruire di garanzie accessorie previste per la tradizionale polizza auto. Effettua un preventivo da Genialloyd.

Perché le polizze offerte da Sara Assicurazioni sono vantaggiose

Azienda leader nelle assicurazioni moto e auto dal 1946, la Sara Assicurazioni nel 1977 diventa azionista di controllo di Ala Assicurazioni, specializzata nell’assistenza legale agli automobilisti. Nel 1980 la compagnia acquisisce il nome di Sara Assicurazioni e diventa assicuratrice ufficiale dell’Automobile Club d’Italia. Oltre alla polizza Ruota Libera l’azienda offre utili garanzie accessorie da poter aggiungere durante la compilazione del preventivo, come: rischio Incendio, furto e rapina, kasko collisione, eventi speciali, ecc.
Le assicurazioni Sara a chilometraggio o Pay per use permettono di pagare un premio sul chilometraggio effettivo calcolato durante l’anno, mentre per chi è appassionato di macchine o moto d’epoca, la Sara ha messo a punto la Sara Vintage e la Formula Garage che prevedono vantaggi economici non poco indifferenti. Clicca qui per verificare un preventivo.

:

Informazioni autore

admin

Add Comment

Click here to post a comment